Fabio Perotta

biografia

La materia per me è un’esigenza. Il confine tra pittura e scultura è sempre labile, e la necessità di ottenere volume si evolve dalla base di pittura casuale e bidimensionale alla naturale voglia di superare la superficie del dipinto; un po’ come il condor di Rauschenberg, che esce dal dipinto per quasi volare nella galleria. Se da un lato la macchia informe irrompe nella tela, dall’altro la struttura ne dà tensione e al tempo stesso la confina nei limiti del dipinto. Mi piace il contrasto tra i materiali che riconducono al passato industriale della mia regione, ormai storicizzati e arrugginiti, e il medium plastico che è al contempo passato e presente della nostra era.

poetica

La materia per me è un’esigenza. Il confine tra pittura e scultura è sempre labile, e la necessità di ottenere volume si evolve dalla base di pittura casuale e bidimensionale alla naturale voglia di superare la superficie del dipinto; un po’ come il condor di Rauschenberg, che esce dal dipinto per quasi volare nella galleria. Se da un lato la macchia informe irrompe nella tela, dall’altro la struttura ne dà tensione e al tempo stesso la confina nei limiti del dipinto. Mi piace il contrasto tra i materiali che riconducono al passato industriale della mia regione, ormai storicizzati e arrugginiti, e il medium plastico che è al contempo passato e presente della nostra era.

Guarda le opere dell'artista
Mostre personali

2018 - TRACCE, MATERIE E ALTRE STORIE 2018 - ON THE ROAD

Mostre collettive

2019 - ACQUA 2019 - Saló Art Expo 2019 − Maestri Contemporanei 2019 - Abstract - Opera Astratta 2018 - RINASCITA – INNO ALLA PRIMAVERA 2018 - Phaos 2017 - I love italy 2017 - Immagine e materia : visioni contemporanee 2016 - Arte Genova, Mostra mercato d'arte moderna e contemporanea 2012 - Prospettive d'Arte nel Castanese 2012 - Arte in prima pagina 2012 - Arte in prima pagina 1995 - Circolo ACLI 1994 - Giovani artisti di brera 1993 - Salon primo

Fiere

premi\pubblicazioni